P.zza Graziella Campagna nr. 13 98043 Rometta (ME) presidenza@associazionegiva.eu 3476542772

La Delegazione di Mazara del Vallo 2019 incontra i Carabinieri

L’associazione di volontariato GIVA, sede di Mazara del Vallo, ha incontrato i Carabinieri della locale stazione per presentare la loro realtà associativa insieme a tutti i servizi che offre ai cittadini, confermando sempre la propria vocazione a venire incontro a coloro che sono in difficoltà. Così Antonino Burgio, fra i fondatori della sede mazarese: “Sicuri e orgogliosi di continuare la collaborazione venutasi a creare fino ad ora, ringraziamo l’Arma dei Carabinieri per l’accoglienza e la disponibilità dimostrata”.

Inaugurazione HUB Vaccinale di Trapani

La Provincia di Trapani con il nuovo Hub Vaccinale chiude il cerchio nella Regione Sicilia per la vasta campagna di vaccini che vede già in prima linea la Confederazione G.I.V.A. (Gruppo Internazionale Volontariato Arcobaleno). Nell’occasione alcune Delegazioni del Trapanese, erano presenti alla cerimonia ma anche impegnati da subito, come la Delegazione di Salemi, nelle operazioni di gestione dei flussi dei cittadini come avverrà nei prossimi mesi.
La giornata è stata coronata dal saluto e ringraziamento in generale per tutte le associazioni partecipanti da parte del Presidente della Regione Sicilia On. Nello Musumeci ed in particolare da quello diretto del Sindaco di Marsala On. Massimo Grillo.

Preparazione, disponibilità, partecipazione, competenza, coordinamento, sono alcune delle parole che fanno parte della nostra quotidianità.

Il Rotary Club dona defibrillatore alla Giva di Mazara del Vallo

Dopo la donazione da parte del Rotary Club alla G.I.V.A di Mazara del Vallo 2019 ODV di un defibrillatore da utilizzare per la collettività, queste le parole di ringraziamento da parte di Antonino Burgio: “La Giva si unisce al Presidente del Consiglio Vito Gancitano nei ringraziamenti al Rotary Club per aver donato un defibrillatore che verrà messo a disposizione per interventi utili alla collettività. I progetto “aiutaci ad aiutare” ci permette di andare avanti nel venire incontro alla collettività di Mazara del Vallo. La Giva, con in testa il suo presidente, ringrazia il presidente del Consiglio Vito Gancitano per la sua costante presenza di fianco all’associazione”.

Raccolta del Farmaco

Per dare un maggiore supporto alla Raccolta del Farmaco e soprattutto una certa continuità, la Confederazione G.I.V.A., grazie alla sensibilità dimostrata dalla dott.ssa Antonietta PICONE titolare della Farmacia “Macchia” di Rometta Marea, potrà contare anche su uno spazio all’interno della Farmacia, dove sarà collocato uno scatolo specifico – ad hoc, per la raccolta: le persone potranno lasciare un farmaco per coloro che ne hanno bisogno e non solo. Nello scatolo si potranno lasciare anche farmaci acquistati in precedenza e non adoperati da coloro che invece ancora ne possono fare uso. 

Sarà la dott.ssa PICONE a destinare alla nostra Associazione i farmaci donati e a cernere quelli lasciati. Un grazie a coloro che hanno partecipato alla Raccolta e a coloro che continueranno a partecipare.

Banco del Farmaco

Dal 09 al 15 Febbraio 2021 in molte Farmacie di tutta Italia, il Banco del Farmaco ha organizzato la consueta raccolta, per le persone meno abbiente.
Nella nostra zona le Farmacie che hanno aderito alla iniziativa sono state quattro di cui due a Villafranca Tirrena (ME), una a Venetico (ME) ed una
a San Pier Niceto (ME): la Farmacia Picciolo, la Farmacia Biondo, la Farmacia del Tirreno e la Farmacia De Lorenzo.

A causa dell’emerga del Coronavirus, l’affluenza nelle Farmacie è stata molto contenuta e quindi la raccolta dei farmaci non ha raggiunto i risultati sperati.

Grazie alla collaborazione che esiste da anni tra la sede locale del Banco Farmaceutico e la nostra Confederazione, con la quale nel 2012 è stata stipulata una Convenzione, i Farmaci raccolti in questi giorni nelle quattro Farmacie potranno essere distribuiti nella nostra sede Confederativa, sita a Rometta Marea, nell’Area Polifunzionale GIVA “Salvatore RACO”, adiacente la Stazione Ferroviaria in Piazza Graziella Pino nr. 13.

La distribuzione dei Farmaci, per coloro che ne avessero bisogno, sarà effettuata una volta a settimana, previo appuntamento da concordare telefonicamente al nr. 347 / 89 77 066.

Cerimonia di consegna di un Defibrillatore all’ Associazione G.I.V.A. di Valdina

Desideriamo ancora una volta rivolgere il nostro più sentito ringraziamento all’ AMDAS per il dono di un defibrillatore semi-automatico alla nostra Delegazione GIVA di Valdina. Così come annunciato nel corso della cerimonia odierna, i Volontari GIVA, presenza reale nella collettività hanno voluto destinare questo prezioso strumento a servizio di tutti i cittadini posizionandolo in una teca accessibile pubblicamente! Desideriamo ringraziare tutte le Istituzioni intervenute questa mattina, prima tra tutte l’Amministrazione Comunale e il consiglio Comunale di Valdina che ci ha ospitato nell’aula consiliare. Il Dipartimento Regionale di Protezione Civile, servizio di Messina, che non ha voluto far mancare la sua vicinanza ai Volontari GIVA. L’Arma dei Carabinieri delle stazioni di Valdina e Roccavaldina. Infine, ma cosa più importante, vogliamo rilanciare l’appello a tutti della donazione del sangue. L’ AMDAS e tutti noi, vi invitiamo a donare presso il centro trasfusionale dell’Ospedale di Milazzo, un gesto d’amore di qualche minuto può ridare vita a qualcuno che aspetta solo questo prezioso dono!

Corso antincendio Mazara del Vallo

La G.I.V.A. punta sempre sulla formazione dei volontari, perché alla base di un buon volontario ci sta una buona formazione. Questa volta i volontari hanno partecipato al corso medio di antincendio superandolo con successo e profitto, svolto dall’associazione guardia fuochi che ringraziamo con grande affetto per la loro professionalità.
Un grazie anche ai volontari per essere sempre pronti e volenterosi a formarsi e a crescere tutti insieme. Da sempre la nostra delegazione mira alla formazione per garantire professionalità ai servizi assistenziali ed emergenziali.

Nasce la Delegazione “G.I.V.A” di Salemi

Nasce a Salemi l’ associazione di volontariato “ G.I.V.A. “ DELEGAZIONE di SALEMI – ODV
L’Associazione” , precisa il Presedente Trinceri Andrea Francesco Paolo, “fa parte della Confederazione GIVA che è presente già sul territorio Siciliano e Calabrese con altre Delegazioni”.
La CONFEDERAZIONE G.I.V.A. – Gruppo Internazionale Volontariato Arcobaleno – ODV opera nel settore della Protezione Civile dal 2008 e, ormai, da molti anni intraprende anche iniziative volte a migliorare il tenore di vita di donne e uomini, purtroppo sempre più numerosi, che non possono permettersi nemmeno generi di prima necessità. E’ presente in Sicilia con diverse sedi tra le province di Palermo, Trapani e Messina inoltre è anche presente a Reggio Calabria.
Così, mentre da un lato il nostro Sodalizio s’impegna in azioni come il banco farmaceutico e il banco del vestiario dall’altra è sempre più impegnato nei soccorsi alla popolazione in caso di calamità naturali, eventi metereologici straordinari e nella lotta agli incendi boschivi.
I Volontari GIVA seguono periodicamente corsi di formazione, quali, a titolo esemplificativo, corsi antincendio ad alto rischio, corso antincendio boschivi, recupero dei beni culturali in emergenza, corso di primo soccorso con utilizzo del defibrillatore.
Grazie alla loro professionalità, i Volontari GIVA, sono stati chiamati ad operare nelle più grandi emergenze nazionali degli ultimi tempi tra i quali L’Aquila 2009, Messina 2009.
Sono inoltre impegnati annualmente nella campagna antincendio e in questo ultimo periodo stanno dando il loro contributo in tutte quelle necessità causate dalla pandemia del Covid-19 nelle diverse comunità in cui insiste una delegazione GIVA.
La Delegazione locale cercherà di essere presente sul territorio con i suoi Volontari che hanno a cuore lo svolgimento di attività educative e di sensibilizzazione, nonché curare il monitoraggio del territorio, della tutela e valorizzazione dei beni culturali nonche’ interventi e prestazioni sanitarie.
I Volontari, attraverso le altri sedi GIVA limitrofe, prenderà parte a corsi specifici che saranno di aiuto nelle attività emergenziali e di Protezione Civile.
La sede della Delegazione di Salemi è in Via via Monaci 16 .
Email delegazionesalemi@associazionegiva.eu

Banco Farmaceutico

Da oggi fino a lunedì 15 febbraio sarà possibile acquistare medicine da banco per le famiglie in stato di necessità presso le farmacie aderenti alla Giornata di Raccolta del Farmaco organizzata da Fondazione Banco Farmaceutico Onlus.Nella nostra zona sono quattro le farmacie che parteciperanno all’evento benefico:1. FARMACIA BIONDO PAOLA DI VILLAFRANCA TIRRENA PIAZZA PACE 11 – VILLAFRANCA TIRRENA2. FARMACIA PICCIOLO FRANCESCO VIA QUASIMODO, 9 – VILLAFRANCA TIRRENA3. FARMACIA DEL TIRRENO VIA NAZIONALE, 56 – VENETICO MARINA4. FARMACIA DE LORENZO DOTT. SERGIO CORSO ITALIA, 258 – SAN PIER NICETOQuesta edizione, la ventunesima, non vedrà l’ausilio dei volontari per non violare le norme anti assembramento dovute al permanere delle pandemia.Ci auguriamo comunque che come gli anni precedenti la collettività possa rispondere positivamente alla richiesta di aiuto.

L’A.M.D.A.S. Dona un Defibrillatore alla Delegazione G.I.V.A. di Valdina

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "G.I.V.A. U Iolotartato G.I.V.A.- "Gruppo Internazionale Volontariato Arcobaleno" ODV Delegazione di Valdina (ME) A.M.D.A.S.- "Associazione Mediterranea Donatori Autonomi Sangue' La S.V. è invitata alla cerimonia di consegna del defibrillatore semi- automatico che l'Associazione AMDAS ha inteso donare ai Volontari della Delegazione GNA di Valdina per il prezioso impegno profuso a favore della comunità locale, AMDAS sabato 13 febbraio 20r1 ore 10:00 Presso aula consiliare dd Comune di Valdina (.E)"

L’ A.M.D.A.S “Associazione Mediterranea Donatori Autonomi Sangue” e la G.I.V.A. “Gruppo Internazionale Volontariato Arcobaleno” Delegazione di Valdina (ME) – ODV saranno protagonisti di uno scambio d’amore gratuito sabato 13 febbraio.La G.I.V.A. ha da subito sposato il progetto promosso dall’A.M.D.A.S.: “ROSSO CUORE – ROSSO AMORE” e in occasione dell’approssimarsi della festa dell’amore, i due sodalizi, intendono ancora una volta sottolineare l’importanza della solidarietà e del dono: valori che accomunano sia i Volontari di Protezione Civile sia i Donatori di Sangue.I primi donando il proprio tempo a favore di chi è stato colpito da una situazione di emergenza o pericolo, gli altri donando il proprio sangue per le tantissime persone che ne hanno di necessità per la propria sopravvivenza.In virtù di questi valori condivisi l’AMDAS ha voluto donare un defibrillatore semi-automatico ai Volontari GIVA di Valdina riconoscendo l’importanza della loro opera a favore di tutta la comunità locale e del comprensorio.Strumento che l’Organizzazione di Volontariato è ben lieta di ricevere per poterlo mettere, così come ogni suo servizio, a disposizione di tutta la collettività.Ambedue le associazioni, con questo gesto, vogliono essere ancora una volta sprone ed esempio in modo particolare per le nuove generazioni che saranno il nostro futuro, ma anche per tutte quelle persone che ancora non hanno sperimentato la bellezza, la gioia e la gratitudine che si provano con il dono gratuito: Donatori e Volontari sono due facce della stessa medaglia.Per questo motivo si è voluto rendere pubblico il momento di scambio che sarà sabato 13 febbraio alle ore 10:30 presso l’aula consiliare del Comune di Valdina (ME).A causa dei limiti imposti dalle normative per il Covid-19 l’ingresso alla cerimonia sarà a numero chiuso e su invito, la cerimonia sarà trasmessa in diretta sulle pagine Facebook “Volontariato GIVA – Valdina” e “AMDAS” in modo da permettere a quanti volessero di partecipare.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial